Ecco perché dovresti passare alla depilazione permanente con tecnologia laser.

Depilazione: rasoio, ceretta o laser? - un articolo di Cosmetics Express

La ricrescita dei peli è uno dei peggiori nemici dell’estetica femminile e non solo. Non ci abitueremo mai al sopportare il dolore della ceretta, le infezioni da rasoio, i peli incarniti dovuti all’epilatore elettrico o le irritazioni da crema epilatoria.

Ma perché siamo disposti a tanto quando esiste una soluzione ai nostri problemi?

La laserterapia permette di eliminare in modo sicuro il problema dei peli indesiderati. il laser, a differenza di altri metodi di depilazione, brucia e distrugge il follicolo, facendoci così dire addio alla ricrescita. La depilazione mediante il classico rasoio è controproducente: è di breve durata, provoca la comparsa di prurito, irritazione, rossore, follicolite e dermatite e rimuove solo parzialmente il pelo, il quale viene accorciato in superficie ma mai eliminato. Infatti, gli antiestetici peli tornano puntualmente a ripresentarsi più “ostinati” di prima. Invece con la depilazione con ceretta i peli crescono spesso più duri, doppi e/o sottopelle, causando così irritazione e bruciori. Inoltre, fra gli altri svantaggi della ceretta, figurano il dolore, il costo non indifferente e la poca praticità.

 La tecnologia laser EOS-ICE rappresenta la nuova frontiera dell’epilazione che, grazie alla sua particolare tecnologia, rimuove in modo efficace i peli superflui, garantendo risultati definitivi. L’innovazione di questo macchinario è data dalla modernità e rapidità della sua tecnologia laser: il riscaldamento del follico pilifero seguito da un immediato raffreddamento dei tessuti, permette l’estrazione del pelo senza recare danno alla pelle, evitando dolori, ustioni e traumi dermatologici.

Per ottenere buoni risultati è necessario valutare alcuni parametri fondamentali, come l’intensità dell’energia emessa, la superficie su cui intervenire, la lunghezza d’onda del fascio luminoso. Efficace e sicuro, il dispositivo emette tre tipi di onde laser: 1064 nm; 808 nm; 755 nm.

La prima lunghezza tratta la cute in modo efficace, confortevole e rapido ed è adatta per tutti i tipi di pelle, 

la seconda è perfetta per i peli scuri grazie al suo moderato assorbimento della melanina e alla sua profonda penetrazione che raggiunge direttamente il bulbo del pelo, e la terza invece, grazie al maggior assorbimento di melanina, è adatta per peli chiari e sottili.

Per poter eliminare definitivamente i peli superflui è necessario sottoporsi a poche sedute di epilazione che hanno una durata breve e distanziata nel tempo.

Questi vantaggi confermano che l’unico metodo per assicurarsi l’epilazione definitiva è proprio quello che si avvale della tecnologia del laser, che con brevi ed indolori sedute, permettono di liberarsi dei tanto odiati peli.

Pubblicato da: Cosmetics-express

Pubblicato da

Pubblicato da

Cosmetics-Express

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Leave a Reply

Your email address will not be published.